21.5 C
Palermo

Rifiuti, Figuccia: “Scaricabarile tra Regione e Comune, ma i cassonetti esplodono”

DaLeggere

“Nel vergognoso rimpallo di competenze tra Regione e Comune che fa comodo ad Orlando, coloro i quali ne pagano le conseguenze sono sempre cittadini palermitani”.

Lo afferma Sabrina Figuccia, consigliere comunale di Palermo e cofondatrice del movimento “Cambiamo La Sicilia”, che prosegue: “Bisogna comunque trovare la quadra affinché non si parli più dopo 40 anni sempre della stessa problematica e, affinché ogni volta che c’è da affrontare la questione, a subirne le conseguenze non sia il decoro della quinta città d’Italia”.

“In questi giorni, sotto gli occhi di tutti, a causa del mancato recupero dei rifiuti in città, ci stiamo ritrovando con cumuli ovunque. E così, com’è successo ieri, alla prima alluvione abbiamo assistito al galleggiamento dei sacchi di ‘munnizza’. Scenari grotteschi da terzo mondo, frutto del tragico ping pong tra i due enti che giocano allo scaricabarile mentre i cassonetti restano stracolmi”. 

- Sponsorizzato -

Leggi anche:

SCRIVI UNA RISPOSTA

Per favore inserisci il tuo commento!
Per favore, inserisci il tuo nome qui

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

- Sponsorizzato -

Ultimi articoli