17.4 C
Palermo

Palermo, rapina a mano armata in viale Strasburgo: il video degli arresti

DaLeggere

VIDEO IN ALTO

Due giovani sono stati arrestati dopo aver rapinato un negozio in viale Strasburgo a Palermo. L’operazione è stata effettuata dai Falchi della polizia di Stato che stavano perlustrando la zona a causa di altri colpi che sono stati messi a segno, sempre con lo stesso modus operandi, in zona nelle ultime settimane. Gli agenti hanno notato quattro persone a bordo di due moto, senza casco, nel senso opposto di marcia e con il volto coperto da sciarpe.

Insospettiti dall’abbigliamento, dal fare circospetto e ipotizzando che potessero essere potenziali rapinatori, gli uomini della Mobile li hanno seguiti fino in via principe di Pantelleria dove si sono fermati davanti all’ingresso di un esercizio commerciale. I passeggeri si sono infilati dentro il negozio mentre i conducenti sono rimasti instrada “verosimilmente con funzioni di palo”.

Accortisi della presenza dei poliziotti hanno tentato di mettersi in fuga, così come i due che si trovavano dentro  ma che, una volta usciti, sono stati bloccati. L’intervento repentino degli agenti, infatti, ha permesso di sorprendere i due rapinatori: uno dei due è stato disarmato della pistola che teneva ancora in pugno. Sono stati immobilizzati permettendo così il recupero del cassetto del registratore di cassa. I banditi sono stati arrestati in flagranza del reato di rapina aggravata in concorso. Le pattuglie arrivate in aiuto hanno poi ritrovato una delle due moto usate dai malviventi per darsi alla fuga risultando rubata. Sono in corso  indagini per risalire all’identità dei complici.

 

 

- Sponsorizzato -

Leggi anche:

SCRIVI UNA RISPOSTA

Per favore inserisci il tuo commento!
Per favore, inserisci il tuo nome qui

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

- Sponsorizzato -

Ultimi articoli