31.4 C
Palermo

Tragedia a Palermo, si impicca a soli 13 anni. C’è la pista del bullismo: 2 inchieste

DaLeggere

Un ragazzo di 13 anni si è suicidato nella sua abitazione di Villagrazia di Carini, a Palermo. La Procura dei minori ha aperto un’inchiesta per istigazione al suicidio. Secondo quanto si apprende il ragazzo, che frequentava la scuola Vittorio Emanuele Orlando di Palermo, potrebbe essere stato vittima di bullismo. L’istituto oggi è rimasto chiuso. La maggior parte dei ragazzi, che già ieri erano a conoscenza della tragedia, questa mattina non ha trovato la forza per entrare in classe come se nulla fosse e la dirigente scolastica ha deciso lo stop di ogni attività, comprese le uscite didattiche previste per alcune classi e le attività pomeridiane.

Su quanto accaduto al ragazzino, che a soli 13 anni si è tolto la vita sabato sera approfittando del fatto che i genitori fossero usciti, la scuola mantiene il riserbo. Secondo alcune indiscrezioni, basate sui contenuti di alcune chat, lo studente potrebbe essere stato vittima di bullismo, forse anche preso in giro per il suo orientamento sessuale.  Domani, la scuola tornerà ad accogliere i suoi studenti e il primo passo per affrontare questa tragedia che ha sconvolto tutta la comunità – alunni, genitori e professori – sarà quello di un incontro con la psicologa scolastica.

I carabinieri, intanto, hanno sequestrato il cellulare e il pc del tredicenne. Gli investigatori sperano di trovare nei dispositivi informatici qualcosa che possa essere utile a spiegare il gesto del ragazzino, forse vittima di bullismo. Due i fascicoli di indagine aperti: uno della procura per i minorenni e l’altro dalla procura di Palermo. La salma della giovanissima vittima è stata riconsegnata alla famiglia.

 

 


LEGGI ANCHE:

Tragedia a Palermo, bimba di 10 anni batte la testa a scuola e muore

- Sponsorizzato -

Leggi anche:

SCRIVI UNA RISPOSTA

Per favore inserisci il tuo commento!
Per favore, inserisci il tuo nome qui

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

- Sponsorizzato -

Ultimi articoli