29.3 C
Palermo

Ancora una donna brutalizzata, sfregiata con l’acido nell’Agrigentino: arrestato l’ex marito

DaLeggere

Donna sfregiata con l’acido a Palma di Montechiaro, nell’Agrigentino e l’ex marito finisce in manette. Si chiama Saro Gioacchino Morgana, 48 anni ed è stato arrestato con l’accusa di lesioni personali gravissime. L’uomo si trova piantonato al centro Grandi ustioni dell’ospedale “Cannizzaro” di Catania perché rimasto ustionato alle mani. Secondo le prime ricostruzioni, pare che il folle gesto sia avvenuto per ritorsione nei confronti della moglie che lo aveva denunciato. L’aggressione si è consumata nella loro abitazione dove la donna si era recata per prendere alcuni vestiti, visto che si stavano separando. La vittima è stata trasferita d’urgenza all’ospedale “San Giovanni di Dio”. Sembra fosse ospite da tempo in una comunità protetta, dopo la denuncia al marito per maltrattamenti.

+++ In aggiornamento +++

 

- Sponsorizzato -

Leggi anche:

SCRIVI UNA RISPOSTA

Per favore inserisci il tuo commento!
Per favore, inserisci il tuo nome qui

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

- Sponsorizzato -

Ultimi articoli