34.1 C
Palermo

Musica, riprende la rassegna di concerti gratuiti “Natale a Palermo”: il programma

DaLeggere

Ottoni e percussioni per il giro di boa del festival “Natale a Palermo” che riprende la sua corsa dopo la consueta pausa di Capodanno: domani (2 gennaio) alle 19 nella chiesa di Sant’Anna La Misericordia è atteso il Giacomo Candela Brass Ensemble, formazione da camera di dodici musicisti di Buseto Palizzolo, tra professionisti e studenti di Conservatorio, alcuni vantano collaborazioni con istituzioni musicali europee di rilievo, dal Luglio Trapanese al Teatro alla Scala. Il repertorio spazia dalla musica scritta per ottoni da compositori come Gabrieli, alle colonne sonore dei film più celebri (La Strada di Fellini), passando da Bach, Fauré, Piazzolla, ed alcuni famosi brani natalizi.

Giacomo Candela Brass Ensemble

Gli arrangiamenti nascono dalla collaborazione dei membri del gruppo, molto unito e dedito alla diffusione della musica per ottoni e percussioni. Mercoledì 3 gennaio è invece in programma uno degli appuntamenti più attesi: le canzoni natalizie e le musiche più amate interpretate dalle sette voci a cappella dei SeiOttavi a Casa Professa. Riprodurranno, sempre con le sole voci, effetti strumentali, sonori, onomatopeici e di mouth-drumming e beat-box. Il concerto sarà una sorpresa, tra canzoni di Natale tra le più celebri, incursioni classiche, colonne sonore, ma anche Franco Battiato e Led Zeppelin.

Inizia con questi concerti la seconda tranche di Natale a Palermo, la rassegna di concerti gratuiti nelle chiese promossa dal Rotary Club Palermo Est e organizzata dai Club Service della città, quindi Rotary, Lions, Inner Wheel, Soroptimist, con Zonta, Volo, Ande, Fidapa, Zyz, FAMP, ex Allievi del Gonzaga, Ordine Dinastici di Casa Savoia e il Conservatorio Scarlatti ed altre associazioni cittadine, con il sostegno dell’Assessorato comunale alla Cultura su indicazione diretta dell’assessore Giampiero Cannella, e il contributo della Settimana delle Culture, di Fanalearte architettura, Spazio Cultura, di I.D.E.A. Hub e il sostegno dell’Accademia Musicale Siciliana. L’ingresso è sempre libero.

 

I SITI

2 gennaio       ore 19 | Chiesa Sant’Anna la Misericordia

3 gennaio       ore 19 | chiesa di Casa Professa

4 gennaio       ore 19 | Chiesa San Giuseppe dei Teatini

5 gennaio       ore 19 | Chiesa della Gancia

6 gennaio alle 19.30 | Chiesa di San Domenico ore 19,30

Scarica il programma QUI.

- Sponsorizzato -

Leggi anche:

SCRIVI UNA RISPOSTA

Per favore inserisci il tuo commento!
Per favore, inserisci il tuo nome qui

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

- Sponsorizzato -

Ultimi articoli