9.8 C
Palermo

Coronavirus, 61 nuovi casi in Sicilia: neonato positivo nel Palermitano

DaLeggere

Neonato positivo al coronavirus a San Giuseppe Jato, Palermo. Il piccolo, di 28 giorni, dopo avere accusato un malore è stato subito accompagnato dai genitori al pronto soccorso pediatrico dell’ospedale Cervello del capoluogo dove hanno constatato il contagio. Anche i genitori saranno sottoposti al tampone all’Asp di Palermo.

Quella di Partinico è temporaneamente chiusa: il dirigente, infatti, è risultato positivo ed è scattata la “quarantena” del personale. “Sto monitorando la situazione – dice il sindaco di San Giuseppe Jato, Rosario Agostaro – non so nulla di ufficiale. Saprò qualcosa nelle prossime ore“.

Anche nel resto della Sicilia, preoccupa il bilancio dei contagi da Covid-19. Salgono, infatti a 61 i nuovi casi nelle ultime 24 ore e tra questi ci sono 3 migranti: 1 a Siracusa e 2 a Ragusa, come riportato dal bollettino del ministero della Salute.

La situazione, dunque, non migliora, con 1.793 positivi, di cui 120 ricoverati in ospedale, 17 in terapia intensiva e 1.656 in isolamento domiciliare, per un totale di 5.241 casi dall’inizio dell’epidemia.

I guariti di oggi sono 14 e dall’inizio della pandemia sono 3.158 in totale, con 2.726 tamponi eseguiti e 290 decessi. Sono 61 i nuovi positivi: 2 ad Agrigento, 26 a Catania, 2 a Enna, 25 a Palermo, 2 a Ragusa e 4 a Siracusa.

 


Articoli correlati:

Coronavirus, calano i contagi in Sicilia: 44 positivi nelle ultime 24 ore

Coronavirus, sale la curva dei contagi in Sicilia: un morto a Siracusa

- Sponsorizzato -

Leggi anche:

SCRIVI UNA RISPOSTA

Per favore inserisci il tuo commento!
Per favore, inserisci il tuo nome qui

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

- Sponsorizzato -

Ultimi articoli