7.4 C
Palermo

Droga, blitz nel Catanese: sequestrata oltre una tonnellata di marijuana

DaLeggere

Maxi sequestro di cannabis in contrada Baè, a Paternò (Catania). I carabinieri hanno scoperto una piantagione all’interno di un aranceto e sono stati sequestrati 1.300 chili di marijuana. In manette sono finite sei persone

Tra quest’ultimi anche il proprietario del terreno, Giambattista Cacia di 81 anni. Gli altri arrestati, colti in flagranza di reato sono Filadelfo Innao, di 63 anni, Vincenzo Nicolosi, di 57, Carmelo Russo di 53, Nunzio Cacia di 47 e un 52enne di Misterbianco.

I carabinieri del nucleo operativo della compagnia di Paternò, supportati dal reparto eliportato Cacciatori Sicilia hanno fatto irruzione nel fondo agricolo sorprendendoli mentre raccoglievano le infiorescenze.

La piantagioen era munita di tutto l’occorrente per la produzione e l’immissione della droga sul mercato: sistema professionale di irrigazione, ventilazione ed essicazione.

Durante l’operazione sono stati sequestrati altri 52 kg di marijuana, stipati in 14 cassette di legno, e 120 cartucce calibro 12 detenute illegalmente.

- Sponsorizzato -

Leggi anche:

SCRIVI UNA RISPOSTA

Per favore inserisci il tuo commento!
Per favore, inserisci il tuo nome qui

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

- Sponsorizzato -

Ultimi articoli