8.9 C
Palermo

Ok del Viminale, la Alan Kurdi sbarca in Sardegna: a bordo 125 migranti

DaLeggere

La Alan Kurdi sbarcherà in Sardegna con a bordo 125 migranti. L’autorizzazione è arrivata dal Viminale dopo che un’altra nave, la Sea Eye, ha chiesto di avvicinarsi alle coste di Arbatax a causa del peggioramento del meteo.

Contestualmente all’autorizzazione – sottolineano dal Viminale – è stata avviata la procedura europea di ricollocamento e l’80% dei migranti soccorsi verrà trasferito in altri Paesi europei”. Tra il 19 e il 20 settembre, la nave ha effettuato tre interventi di soccorso al largo della Libia. Tra i migranti tratti in salvo anche 62 minori, il più piccolo dei quali ha cinque mesi.

Subito dopo l’intervento, la Alan kurdi ha preso contatti con i Centri di coordinamento del soccorso marittimo di “Italia, Malta, Germania e Francia, nonché il ministero degli Esteri tedesco, chiedendo un porto sicuro, ma nessuno di loro ha risposto”.

 


Articoli correlati:

Migranti, in 133 sbarcano a Lampedusa: tra loro pure un neonato

- Sponsorizzato -

Leggi anche:

SCRIVI UNA RISPOSTA

Per favore inserisci il tuo commento!
Per favore, inserisci il tuo nome qui

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

- Sponsorizzato -

Ultimi articoli