19.2 C
Palermo

Migranti, Musumeci: “Tensioni in Sicilia, l’Ue cinica ed egoista”

DaLeggere

“Unione Europea cinica ed egoista”: sono le parole del presidente della Regione, Nello Musumeci, trattando il tema dei migranti. L’occasione è stata la tre giorni di dibattiti politici organizzata a Catania  come forma di sostegno in favore di Matteo Salvini che domani sarà sotto processo a Catania con l’accusa di sequestro di persona per il caso “Gregoretti”. I fatti risalgono al luglio del 2019 quando il leader della Lega era a capo del Viminale. Allora, la nave carica di migranti rimase bloccata cinque giorni senza la sua autorizzazione per attraccare in Italia.

“È un fenomeno migratorio disarmante – aggiunge Musumecie un peso umano, economico e sanitario. È bene che l’Europa cinica ed egoista si renda conto che questa è una vicenda che va risolta a Bruxelles con il concorso di tutti”.

“Nessuno può pensare di lasciare i siciliani da soli e peraltro in una condizione aggravata dal persistere del Coronavirus. Lo stato di tensione che si registra in Sicilia tra le nostre comunità – conclude – è il segno evidente di come questo problema ormai debba essere affrontato senza altre perdite di tempo”.

- Sponsorizzato -

Leggi anche:

SCRIVI UNA RISPOSTA

Per favore inserisci il tuo commento!
Per favore, inserisci il tuo nome qui

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

- Sponsorizzato -

Ultimi articoli