6.8 C
Palermo

Sangue in via Castellana: “Si è appostato, poi lo ha preso a colpi di accetta”

DaLeggere

Si è appostato questa mattina in via Castellana e non appena l’ha visto gli ha sferrato un colpo di accetta. Questa la ricostruzione dei carabinieri che oggi hanno arrestato un uomo di 45 anni, S.C., per il tentato omicidio del compagno dell’ex moglie.

L’aggressione è avvenuta intorno alle 9 dopo la segnalazione di un uomo che vagava in stato confusionale. Il presunto aggressore è stato trovato con l’arma sporca di sangue ancora in mano.

Dalla ricostruzione dei fatti, sembrerebbe che S.C. abbia aperto la portiera dell’auto della vittima e gli abbia sferrato dei fendenti. Quest’ultimo è sceso dall’auto con delle evidenti ferite al braccio: se le sarebbe procurate nel tentativo di proteggersi il volto. Poi ha raggiunto a piedi la rotonda di via Leonardo da Vinci. Infine, è stato soccorso e trasportato all’ospedale di Villa Sofia. S.C. invece è stato arrestato e condotto nel carcere di Pagliarelli.

- Sponsorizzato -

Leggi anche:

SCRIVI UNA RISPOSTA

Per favore inserisci il tuo commento!
Per favore, inserisci il tuo nome qui

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

- Sponsorizzato -

Ultimi articoli