7.4 C
Palermo

Tragedia nel Messinese, bimbo di 10 mesi ingoia una ventosa e muore

DaLeggere

Lo stava cambiano quando il piccolo ha preso una ventosa e l’ha ingoiata, la corsa in ospedale poi la morte per un bambino di 10 mesi di Villafranca Tirrena, a Messina. Venerdì scorso, la procura peloritana ha aperto un’inchiesta sulla sua morte.

La madre si stava apprestando a cambiare l’indumento intimo al figli che all’improvviso ha afferrato tra le mani una ventosa appartenente ad una clessidra. L’oggetto è rimasto incastrato in gola.

Una vicina di casa, infermiera di professione, è riuscita ad estrarla dalla gola ma era ormai troppo tardi. Il bambino è stato trasportato in ambulanza al Policlinico universitario di Messina dove è morto in pochi minuti.

Nel fascicolo aperto dalla Procura risultano indagati per omicidio colposo entrambi i genitori già interrogati dalla polizia giudiziaria.

- Sponsorizzato -

Leggi anche:

SCRIVI UNA RISPOSTA

Per favore inserisci il tuo commento!
Per favore, inserisci il tuo nome qui

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

- Sponsorizzato -

Ultimi articoli