7.8 C
Palermo

Minacciava di massacrare moglie e figlia davanti alla polizia: arrestato

DaLeggere

Un 44enne palermitano è stato arrestato dalla polizia per maltrattamenti in famiglia. L’incubo per moglie e figlia andava avanti da tempo ma per pudore e per paura di più gravi ritorsioni le vittime avevano sempre nascosto le violenze. In occasione dell’ultimo episodio, però, la figlia non ce l’ha fatta più a sopportare e ha trovato il coraggio di avvisare le forze dell’ordine.

Quando gli agenti sono arrivati nell’appartamento hanno trovato tanti inquilini assiepati davanti alla porta di casa e l’uomo, che poco prima si era scagliato con violenza contro i familiari, imperturbabile davanti alla televisione.

Pochi minuti poi un altro scatto d’ira: mentre gli agenti tentavano di riportare la calma dentro casa il 44enne ha iniziato a minacciare un massacro in famiglia se i poliziotti fossero ritornati. E’ scattato così il codice rosso: le due donne sono state allontanante e per l’uomo si sono spalancate le porte del carcere.

- Sponsorizzato -

Leggi anche:

SCRIVI UNA RISPOSTA

Per favore inserisci il tuo commento!
Per favore, inserisci il tuo nome qui

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

- Sponsorizzato -

Ultimi articoli