25.7 C
Palermo

Positiva al Covid sorpresa a fare la spesa: una denuncia nel Trapanese

DaLeggere

Positiva al Covid-19 viola la quarantena e va a fare la spesa. Accade in un piccolo centro della provincia di Trapani, dove una donna di 51 anni è stata denunciata dai carabinieri per epidemia colposa.

L’1 novembre scorso la 51enne, dopo essere stata sottoposta a tampone molecolare, era risultata positiva e, vista l’assenza di sintomi, era stata posta in quarantena. Il 3 novembre, dopo aver ricevuto la segnalazione della sua presenza in un supermercato, i militari hanno acquisito le immagini delle telecamere di videosorveglianza.

Una volta accertato che la donna, pur indossando la mascherina, era andata a fare la spesa violando la quarantena, l’hanno denunciata.

“Il Comune – spiegano gli investigatori – dà la possibilità di richiedere, compilando apposita modulistica, la consegna della spesa a domicilio, per quei soggetti che, posti in quarantena, non hanno modo di farsi aiutare da parenti o amici. Servizio, tra l’altro, ormai garantito anche da alcuni supermercati”. 

- Sponsorizzato -

Leggi anche:

SCRIVI UNA RISPOSTA

Per favore inserisci il tuo commento!
Per favore, inserisci il tuo nome qui

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

- Sponsorizzato -

Ultimi articoli