21.4 C
Palermo

Maltempo a Palermo, Ferrandelli: “Il Comune chieda lo stato di calamità”

DaLeggere

I temporali che si sono abbattuti su Palermo a partire da ieri sera e per buona parte della notte hanno allagato viale Regione Siciliana. Il pensiero va al luglio scorso quando dopo forti piogge, molti automobilisti sono rimasti imprigionati dentro le auto sommerse dall’acqua.

“Dalla Regione mi dicono che ad oggi, il Comune di Palermo non abbia ancora inviato la relazione utile a richiedere lo stato di calamità, nonostante le nostre continue sollecitazioni”: la denuncia è del consigliere comunale, Fabrizio Ferrandelli.

“Stamane viale Regione Siciliana si è svegliata così”, scrive su Facebook pubblicando le foto di viale Regione Siciliana sommerso dall’acqua. “Le immagini me le invia la donna che, in quel tremendo giorno di luglio ha soccorso me e le mie figlie. La testa velocemente ripercorre le immagini di quella tremenda e dolorosa alluvione”.

“E penso che quella lezione non sia servita, che la fortuna di averla scampata non abbia insegnato nulla ad una Amministrazione ferma”.

 

Leggi il post su Facebook:


Articoli correlati:

Palermo, Ferrandelli aggredito durante un’ispezione al circo Orfei (Video)

- Sponsorizzato -

Leggi anche:

SCRIVI UNA RISPOSTA

Per favore inserisci il tuo commento!
Per favore, inserisci il tuo nome qui

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

- Sponsorizzato -

Ultimi articoli