11.3 C
Palermo

Catania, maxi blitz antidroga: 101 indagati, bloccate 12 piazze di spaccio (Video)

DaLeggere

GUARDA IL VIDEO IN ALTO

Maxi blitz antidroga dei carabinieri a Catania: 101 gli indagati, la maggior parte sono stati arrestati. I militari hanno eseguito un’ordinanza cautelare del gip.

L’inchiesta, coordinata dalla Procura etnea locale, ha permesso di azzerare la centrale del traffico e dello spaccio di sostanze stupefacenti, che, attraverso diversi gruppi criminali, era sotto il diretto controllo di Cosa nostra.

Con il blitz, la Dda e l’Arma dei carabinieri ritengono di aver smantellato 12 grandi piazze di spaccio del popolare quartiere di San Giovanni Galermo, storica “roccaforte” del traffico e della vendita di droga a Catania.

Gli indagati sono accusati a vario titolo di associazione di tipo mafioso, associazione finalizzata al traffico e allo spaccio di sostanze stupefacenti, con l’aggravante del metodo e della finalità mafiosa e detenzione illegale e porto di armi da fuoco.

Nell’imponente blitz sono impegnati oltre 400 carabinieri del Comando provinciale di Catania, supportati dai militari delle altre province della Sicilia e dei reparti specializzati dell’Arma.

Secondo gli investigatori, “le diverse squadre che gestivano le ‘piazze di spaccio’ godevano di una chiara autonomia sotto il profilo della competenza territoriale e della gestione organizzativa, ma agivano comunque sotto il diretto controllo del gruppo Nizza aderente alla ‘famiglia’ di Cosa nostra catanese dei Santapaola-Ercolano, che imponeva ai ‘capi piazza’ il rifornimento esclusivo dello stupefacente dal medesimo gruppo, i costi e i quantitativi di droga da acquistare”.

- Sponsorizzato -

Leggi anche:

SCRIVI UNA RISPOSTA

Per favore inserisci il tuo commento!
Per favore, inserisci il tuo nome qui

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

- Sponsorizzato -

Ultimi articoli