13.1 C
Palermo

Coronavirus, 18 i farmacisti morti in Italia: l’ultimo è un siciliano

DaLeggere

Sono 18 i farmacisti morti di Coronavirus in Italia, l’ultimo è un siciliano. A darne notizia la Federazione italiana Ordini (Fofi) e l’associazione titolari Federfarma che annunciano “Con grande dolore la notizia della scomparsa del collega Antonio Pampallona, il diciottesimo colpito dalla Covid-19“.

Antonio – scrivono Fofi e Federfarma in una nota congiunta – è stato per diversi mandati vicepresidente dell’Ordine di farmacisti di Catania, e ha esercitato a lungo la professione nel servizio farmaceutico dell’Asp del capoluogo, per divenire poi titolare di farmacia a Caltagirone. Ed è lì, al servizio dei cittadini, che la malattia l’ha colpito”.

“Diviene persino difficile, di fronte a questa catena di lutti – concludono – trovare le parole per esprimere la vicinanza ai familiari di Antonio, ai suoi amici e colleghi e a tutti coloro che l’hanno conosciuto e, conoscendolo, apprezzato”.

- Sponsorizzato -

Leggi anche:

SCRIVI UNA RISPOSTA

Per favore inserisci il tuo commento!
Per favore, inserisci il tuo nome qui

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

- Sponsorizzato -

Ultimi articoli