19 C
Palermo
lunedì 17 maggio 2021 - Ultimo aggiornamento alle 02:14

VIDEO| Ponte Corleone a rischio, Gelarda: “Dal Comune di Palermo soltanto parole”

DaLeggere

Coprifuoco, Speranza: “Dati in miglioramento, si può allentare”. Domani la cabina di regia

“Con dati in miglioramento possiamo allentare e poi superare il coprifuoco” in Italia. Lo dice il ministro della Salute, Roberto Speranza, durante la sua visita agli Internazionali d’Italia di Tennis a Roma. 

Coronavirus in Italia, 5753 contagi e 93 morti: il bollettino del 16 maggio

Sono 5.753 i contagi da Coronavirus in Italia oggi, 16 maggio, secondo i dati regione per regione nel bollettino della Protezione Civile.

Covid, gli effetti dei vaccini in Italia: crollo dei contagi e dei morti

Trentacinque giorni dopo la prima dose di vaccino, il rischio decesso per Covid cala del 95%; il rischio di ricovero del 90%; quello di contrarre l’infezione dell’80%.

Coronavirus, superata la soglia dei 27 milioni di somministrazioni in Italia

Sono 27.011.116 le dosi di vaccino contro il Covid somministrate in Italia e 8.475.672 (pari al 14,30% della popolazione) le persone che hanno ricevuto anche la seconda dose.

GUARDA IL VIDEO IN ALTO

Palermo città delle emergenze. Tra le bare accatastate al cimitero dei Rotoli che continuano ad aumentare, si parla anche della questione ponti le cui condizioni instabili di alcuni di questi sono denunciate da tempo anche dal capogruppo della Lega a Sala delle Lapidi, Igor Gelarda che quasi giornalmente documenta le criticità di Palermo.

Ponte Corleone
© VERONICA GIOÈ

Proprio con l’esponente del Carroccio ci siamo recati sul Ponte Corleone, punto di snodo importante per la città, dove attualmente, secondo alcuni provvedimenti messi in campo dall’Amministrazione, non possono transitare i mezzi pesanti che devono fare percorsi alternativi all’interno della città diventando una delle cause principali del traffico cittadino, inoltre il tratto del ponte è possibile percorrerlo ad un massimo di 30km/h ed è inibito ai pedoni. Tanti provvedimenti, dunque, ma ancora non si parla di messa in sicurezza del Ponte, di lavori che possano eliminare le criticità dello stesso.

La situazione è sostanzialmente ferma. Abbiamo avuto una riduzione del carico possibile sul Ponte, quindi, con disagi enormi perché i mezzi pesanti sono costretti a fare percorsi alternativi all’interno della città, oltre al fatto che non si possono superare i 30km/h. Ma nulla è stato fatto per cercare di capire quali possono essere i lavori da realizzare per questo ponte. Ricordiamo che ha problemi di staticità che sono stati acclarati almeno 15 anni fa, ma niente ancora è stato fatto“, afferma Gelarda.

I problemi sostanzialmente sono due: da un lato si deve rinforzare la parte centrale che denuncia qualche pericolo di stabilità e d’altra parte bisogna allargarlo lateralmente per fare in modo che la viabilità possa essere più fluida. Il Comune, dopo essersi lasciato sfuggire una serie di possibilità di finanziamenti, oggi cerca soldi e ce ne vogliono tanti per sistemare un ponte come questo”, spiega il capogruppo della Lega.

In totale cinque ponti sul fiume Oreto tutti malandati tranne uno. In città sono davvero tanti, non sono tutti sull’Oreto, ma in totale sono circa una sessantina i ponti sui quali ci chiediamo che monitoraggio e sorveglianza viene fatta dal Comune di Palermo“, conclude Gelarda.

 

 


Articoli correlati:

Palermo, ponte Corleone: 1400 multe da gennaio a oggi, controlli in corso

Palermo, accordo per interventi sulla viabilità: tra questi il Ponte Corleone

VIDEO| Ponte Corleone, Anello (Lega): “Prestigiacomo inadeguata, si dimetta”

Palermo, ponte Corleone: nuovo restringimento carreggiata e limite a 30 km/h

 

 

 

- Sponsorizzato -

Leggi anche:

SCRIVI UNA RISPOSTA

Per favore inserisci il tuo commento!
Per favore, inserisci il tuo nome qui

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

- Sponsorizzato -

Ultimi articoli

Delitto Roberta Siragusa, il 26 maggio incidente probatorio davanti al gip

L'incidente probatorio per l'omicidio di Roberta Siragusa si svolgerà il 26 maggio davanti al gip di Termini Imerese Angela Lo Piparo. 

In Sicilia centri per l’assistenza dei migranti regolari in ogni provincia: il bando

In ogni provincia siciliana verrà attivato un centro polifunzionale per l'assistenza ai circa 190 mila migranti regolari presenti nell'Isola.

Covid in Sicilia, 405 nuovi contagi e 3 morti in un giorno: il bollettino

I dati del bollettino quotidiano del ministero della Salute: ecco le rilevazioni del 16 maggio.

La droga nascosta nelle mutande, 53enne incensurato in manette a Belpasso

In manette a Belpasso, Catania, un 53enne ritenuto colpevole di detenzione di droga ai fini di spaccio. Ad effettuare l'arresto i carabinieri della Stazione locale.

In casa con droga e munizioni, 21enne dai domiciliari al carcere nel Catanese

I carabinieri della Stazione di Belpasso hanno arrestato un pregiudicato di 21 anni del posto, in esecuzione di una ordinanza di aggravamento della misura cautelare.