10.7 C
Palermo

Catania, Bellini Festival: Pappalardo Fiumara oggi in concerto a Palazzo Biscari

DaLeggere

“Umiliazione fattore di crescita”, bufera sul ministro dell’Istruzione Valditara

Una frase infelice, sicuramente. Qualcosa di più, stando alle reazioni. “L’umiliazione è un fattore fondamentale nella crescita e nella costruzione della personalità“.

Caro energia, forno spento per metà italiani: addio anche a stufe e phon

Gli italiani stretti dalla grave crisi economica ed energetica cambiano abitudini in cucina con la metà degli italiani (50%) che ha deciso di ridurre o rinunciare all’uso del forno elettrico.

Qatar 2022, classe e gol: riflettori puntati su CR7 e Neymar

Quinta giornata di partite per la fase a gironi di Qatar 2022, fanno il loro esordio al mondiale due dei giocatori più attesi: Cristiano Ronaldo e Neymar.

Covid, Ricciardi: “Non è finito, è una strage silenziosa”

“Il Covid-19 non è finito, rimane altamente endemico in Italia. Non abbiamo i dati tutti i giorni, ma alla fine della settimana contiamo decine di migliaia di casi e centinaia di morti".

Prosegue con successo a Catania la quattordicesima edizione del Bellini Festival, prestigiosa manifestazione internazionale, diretta da Enrico Castiglione, dedicata al compositore etneo Vincenzo Bellini, una delle figure più amate dai catanesi. In programma oggi giovedì 3 novembre, alle 17 e 30, a Palazzo Biscari, il pianista Gianfranco Pappalardo Fiumara. “Sono felice di ritornare a Catania per il Bellini Festival e ringrazio il maestro Enrico Castiglione, direttore artistico, per avermi invitato – dichiara Pappalardo Fiumara – il Festival rappresenta davvero un unicum nel panorama musicale, poiché tratta monografie di Bellini ma racconta anche il compositore a 360 gradi, nella sua vita, nella sua produzione e anche nell’analisi della personalità. È quindi, per me, davvero un onore essere presente”.

Ricco il repertorio che verrà eseguito, dai brani di compositori come Ludwig van Beethoven, Wolfgang Amadeus Mozart, Franz Liszt, Frédéric Chopin e Sigismund Thalberg, a brani monografici dello stesso Vincenzo Bellini. “Non c’è casualità nell’accostare Bellini con autori e compositori come Chopin e Thalberg – spiega Pappalardo Fiumara – perché la corrispondenza tra questi nomi e Bellini è assolutamente unica. Ad esempio, Bellini aveva con Chopin un rapporto epistolare molto intenso e per certi versi anche drammatico, nell’analisi delle proprie esistenze. Invece, Thalberg e Liszt, venti o trent’anni dopo, non hanno fatto altro che riscrivere composizioni operistiche di Bellini al pianoforte, variandole e rendendole concertistiche. Quindi si tratta di un programma assolutamente belliniano, che dedica tutto il recital alla figura e alla storia di questo grande compositore”.

“Inoltre – prosegue il pianista – nella stessa serata, ci sarà un omaggio particolare a Francesco Paolo Frontini perché in collaborazione con il Festival internazionale Francesco Paolo Frontini, in corso di svolgimento a Catania proprio in questi giorni. Per l’occasione eseguirò un cantabile di Francesco Paolo Frontini, noto ai più per la canzone che abbiamo sempre cantato da bambini, ‘Il piccolo montanaro’, ma in realtà – conclude – un compositore copiosissimo, catanese, della Scuola della Scapigliatura siciliana e un grande revisore della musica di Bellini”. 

A Palazzo Biscari sarà possibile visitare due mostre: “‘Sulle Sacre Pietre”, dedicata a Vincenzo Bellini, e “Sfere di luce”, del pittore e scultore Emanuele India. Ad introdurre le opere sarà Nicolò Fiorenza, ispettore regionale dei Beni Culturali.

- Sponsorizzato -

Leggi anche:

SCRIVI UNA RISPOSTA

Per favore inserisci il tuo commento!
Per favore, inserisci il tuo nome qui

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

- Sponsorizzato -

Ultimi articoli

Ustica, sindaci isole siciliane insieme per superare il gap dell’insularità

Da Ustica riparte la volontà di tutti i sindaci delle piccole isole della Sicilia di unirsi per affrontare in sinergia le nuove sfide per lo sviluppo socioeconomico dei territori.

A Palermo il primo Sportello di microcredito privato della Sicilia: è l’ente Asterisco

L'ente di formazione professionale Asterisco, a Palermo, diventa ufficialmente uno Sportello di Microcredito, diventando il primo Sportello privato in Sicilia.

Teatro, debutto per “Giusto”: al Biondo di Palermo il monologo di Rosario Lisma

Debutta martedì 29 novembre alle 21,nella Sala Strehler del Teatro Biondo di Palermo, lo spettacolo Giusto di e con Rosario Lisma.

VIDEO | Catania, truffa sui carburanti: sequestro di beni da 25 milioni di euro

Presunta truffa sui carburanti tra Catania, Palermo, Enna, Catanzaro e Reggio Calabria.

Covid, chiude l’hub della Fiera: a Palermo un nuovo centro vaccinale

Una nuova struttura potrà accogliere l'hub delle vaccinazioni anti-Covid a Palermo.