31.4 C
Palermo

Ecco Yourself, l’app che trasforma casualità in opportunità ideata da un siciliano

DaLeggere

Yourself è un social network innovativo ideato dal siciliano Pietro Marino e messo a punto da  Res Media, azienda informatica di Padova. L’App è  semplice da utilizzare e divertente e permette ad ognuno di esprimere se stesso, di farsi conoscere per quello che è, attraverso un profilo dettagliato della propria persona, condividendo dei post (foto, video, link…) che raccontano ciò che si ama, i sogni che si vogliono realizzare, i talenti, gli hobby, e tanto altro ancora. L’idea di base di Yourself  è quella di farsi conoscere dagli altri utenti attraverso contenuti tematici pubblicati dal proprio profilo, in modo da poter intercettare persone affini con interessi analoghi.

Questo sistema è pensato per trovare nuovi amici, un nuovo lavoro,  per trovare l’anima gemella, semplicemente intrattenersi e divertirsi o nel caso si abbia un’azienda per trovare nuovi clienti nei modi e nei luoghi più impensabili. L’utente dovrà infatti indicare la motivazione per cui utilizza l’app: “divertimento”, “lavoro”, “dating”, “trova amici”. Agli utenti viene anche chiesto di fornire risposte a un questionario conoscitivo dettagliato (info anagrafiche, posizione lavorativa, hobby e passioni…) che consentirà all’app di raccogliere preziose informazioni utili e suggerire connessioni con altri utenti iscritti. Una volta completata questa prima fase si potrà: scorrere la home feed con i post di altri utenti; seguire profili di altri utenti e vedere chi segue il nostro; caricare nuovi contenuti dal proprio profilo.

L’utente avrà la possibilità di creare più gruppi e di fare post indirizzati solo ad alcuni di essi; avrà la possibilità di avviare chat private tra utenti; mettere “reaction” ai post di altri utenti al posto dei soliti like. È presente una scala di diamantini che va da 1 a 5. I post che ottengono più carati prendono maggiore visibilità e popolarità nella home degli altri utenti. Altro punto di forza di questa piattaforma è lo sfruttamento intelligente del sistema di geolocalizzazione presente negli smartphone combinato con l’algoritmo alla base di Yourself; è infatti possibile accedere alla funzionalità MAPPA dove vedere i profili più affini al nostro, presenti nelle vicinanze con una posizione non esattamente precisa ma approssimativa per riservare la privacy di tutti gli utenti.

Possiamo visualizzare i contenuti pubblicati ed eventualmente decidere di entrare in contatto con l’utente di nostro interesse. Vi sarà anche la possibilità di effettuare una ricerca avanzata con la funzione “cerca” o per categorie preesistenti o effettuare una ricerca precisa secondo il nostro interesse. Il team di  YOURSELF crede che ogni persona sia preziosa ed abbia un valore inestimabile per questo motivo nella community ogni utente sarà identificato come un diamond (diamante). Ogni persona merita di avere l’occasione di un cambiamento secondo quello ciò che ama, che desidera, per gli obiettivi che vuole raggiungere . A tal proposito Yourself invierà notifiche push quando in prossimità verrà rilevato un profilo affine al nostro. L’obiettivo di Yourself è trasformare una giornata ordinaria in una giornata straordinaria.

“L’idea di creare Yourself nasce da una profonda riflessione avuta  mentre ero in viaggio”, dichiara Pietro Marino, ideatore dell’APP e continua sostenendo: “Osservavo le persone intorno a me e mi domandavo: Chissà di cosa si occupa quel tizio? Chissà che hobby ha quell’altro? Forse ha la mia stessa passione e magari potremmo scambiare due chiacchiere e fare amicizia. Chissà se intorno a me si trova la persona che fa il caso giusto per le mie necessità?. Allora cercavo un procuratore sportivo che portasse avanti il talento di mio fratello, al tempo giocatore di calcio e mi chiedevo continuamente : Chissà se questa persona è proprio nelle vicinanze ed io ne sono all’oscuro?”.

“Yourself ha risolto questa mia esigenza essendo l’unica app che  permette di interagire con utenti che hanno interessi comuni in relazione alla posizione fisica in cui si trovano. Nella home gli utenti troveranno sempre post, video e foto di persone che si trovano intorno a loro ad una certa distanza; inoltre, è possibile intercettare  persone affini con interessi analoghi ogni volta che sono nelle vicinanze inviando una notifica di prossimità ad entrambi gli utenti, creando un vero e proprio match. È  una  vetrina interattiva che racconta ciò che siamo, ciò che ci rappresenta, le nostre passioni, i talenti, gli hobby, il nostro lavoro”.

“L’App si distingue da altri social perché offre una piattaforma specializzata per intercettare un target di nicchia di utenti più incentrato sul vicinato e sulle attività nella zona. Ciò potrebbe favorire una maggiore connessione tra gli utenti e le attività locali per promuovere una maggiore interazione tra loro creando un senso di comunità e di appartenenza. Spero che le qualità di Yourself vengano capite dagli utenti . Sono grato a Dio per tutto il percorso professionale che ho fatto per la realizzazione di questo ambizioso progetto e per le persone che ho incontrato per metterlo a punto”.

Caratteristiche dell’app Yourself. Unica app che permette di interagire con utenti che hanno interessi comuni in relazione alla posizione fisica in cui si trovano. Possibilità per le attività commerciali locali di interagire con gli utenti selezionando un raggio di prossimità oltre che agli interessi. Non esiste attualmente nulla di simile con tali funzioni. Attenzione al valore umano. Yourself incoraggia le persone a credere in se stesse. A differenza di altri social network ha un nuovo sistema (i carati) e riesce a tirare fuori il meglio del meglio da ogni utente. Il valore degli utenti non dipende dai follower, ma dai carati che vengono assegnati.

 

- Sponsorizzato -

Leggi anche:

SCRIVI UNA RISPOSTA

Per favore inserisci il tuo commento!
Per favore, inserisci il tuo nome qui

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

- Sponsorizzato -

Ultimi articoli