25.7 C
Palermo

Piromani scatenati, incendi a Palermo e nel Trapanese

DaLeggere

Il Trapanese colpito di nuovo da un incendio di natura dolosa. Fontana fredda, località di Scopello, e la Riserva Naturale dello Zingaro bruciano a poche settimane dagli ultimi roghi di agosto.

Pare che le fiamme siano state appiccate i due punti diversi. Il vento di scirocco e le avverse condizioni meteo hanno favorito il diffondersi del fuoco. I piromani hanno approfittato del forte vento per distruggere le aree che non erano state toccate dal disastro della fine dello scorso mese.

Alcune abitazioni che rischiavano di essere avvolte dalle fiamme sono state evacuate, sul posto sono arrivati vigili del fuoco e forestale.

In serata anche nel Palermitano sono state colpite dagli incendi Altavilla Milicia, Caccamo e Borgetto. Poi è stata la volta di Montagna Longa, a Carini.


Articoli correlati:

“Aveva ancora l’accendino in mano”: piromane in manette nel Palermitano

- Sponsorizzato -

Leggi anche:

SCRIVI UNA RISPOSTA

Per favore inserisci il tuo commento!
Per favore, inserisci il tuo nome qui

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

- Sponsorizzato -

Ultimi articoli