22 C
Palermo
lunedì 23 maggio 2022 - Ultimo aggiornamento alle 09:44

VIDEO| Un elogio della lentezza, lo canta il cantautore siciliano Peppe Lana: ecco dove

DaLeggere

Ciclismo, Ciccone vince la 15esima tappa del Giro d’Italia

Giulio Ciccone (Trek Segafredo) ha vinto in solitaria dopo una fuga vincente la 15esima tappa del Giro d’Italia 2022, da Rivarolo a Cogne, di 177 chilometri.

Pnrr, Salvini contro l’Ue: “Stop ai richiami, sappiamo governarci da soli”

Lo ha detto il segretario della Lega, Matteo Salvini, a margine di un incontro della scuola politica del partito a Milano, sulla lettera che la Commissione europea invierà al governo italiano con richiami sul fisco e sulla concorrenza.  

Ucraina, Zelensky: “Situazione in Donbass estremamente difficile”

La situazione nel Donbass è estremamente difficile”, poiché la Russia ha intensificato gli attacchi a Sloviansk e Severodonetsk negli ultimi giorni.

Covid in Corea del Nord, prime ammissioni: 220.000 nuovi contagi da “febbre”

La Corea del Nord segnala circa 220.000 nuovi contagi di persone con “febbre” dopo aver ammesso per la prima volta dall’inizio della pandemia di Coronavirus la presenza di un focolaio di Covid.

GUARDA IL VIDEO IN ALTO

A partire da oggi è online il videoclip di “Elogio della lentezza”, nuovo singolo – attualmente disponibile in digitale e in rotazione radiofonica – e terzo estratto dall’album “Presente” (in uscita nel 2022) del cantautore siciliano Peppe Lana che si esibirà dal vivo in un concerto piano e voce allo Spazio Franco, a Palermo il 7 gennaio 2022. Il videoclip, per la regia di Gianni Cannizzo, già regista del pluripremiato primo singolo “Libertà”, è un invito a recuperare, a qualsiasi età, il tempo del gioco.

“Per questo terzo videoclip abbiamo deciso di raccontare la lentezza – racconta Peppe Lanarappresentando un tempo sospeso in cui ritrovare il bambino che è in noi. Un tempo vissuto, in cui non esiste altro scopo che il gioco stesso. E mentre si gioca si è lì, nel presente, e da nessun’altra parte. Con gli anni tendiamo a dimenticarlo e a concepire il nostro tempo solo come funzionale a qualcos’altro, incastrato in una folle logica di produttività. A dar vita ai personaggi immaginati dal regista un magnifico Cesare Biondolillo nei panni del padre e, per la prima volta sullo schermo, la piccola e talentuosissima Bianca Mazzola”.

“L’idea di questo videoclip nasce da un vecchio trenino elettrico, di quelli da collezione, che mia moglie ha ereditato da suo nonno – spiega il regista, Gianni Cannizzo un oggetto magico, di altri tempi, che non avevamo mai avuto occasione di mettere in funzione ma che ci ha sempre affascinati moltissimo. Il video ci ha dato l’occasione di entrare in un mondo fantastico, quello del gioco e prepararci alla meraviglia di essere genitori”.

Il videoclip è stato prodotto da SlinksetSrl di Daniele Occhipinti (società di produzione con sede a Roma che ha deciso di investire in giovani talenti del panorama artistico nazionale) in collaborazione con la Scuola di Cinema Piano Focale e con Samvegadi Mirella Buono. Per questo progetto è stata confermata la troupe che ha partecipato al successo del primo singolo “Libertà”, come Fabrizio Lupo alla scenografia e Gabriele de Palo alla fotografia, con qualche new entry: Barbara Anselmo ai costumi e Francesco Paolo Catalano al trucco e parrucco. Gli effetti visivi digitali sono stati realizzati dalla Methaphyx di Luca Saviotti.

Un contributo speciale al video è stato dato dall’associazione Sicilia in Treno, associazione siciliana di cultura e attività ferroviaria, esperta di modellismo che ha fornito i modellini per il video (insieme anche all’Associazione Treno D.O.C) ma che soprattutto ha fornito supporto sul set aiutando con il montaggio ed il funzionamento, per nulla semplicissimo, dei trenini. Il brano è stato registrato presso gli studi di Indigo con la produzione artistica di Fabio Rizzo e con Umberto Porcaro alle chitarre, Alessandro Presti alla tromba, Davide Femminino al basso, Emanuele Rinella alla batteria e Marcello Alajmo all’organetto

 

- Sponsorizzato -

Leggi anche:

SCRIVI UNA RISPOSTA

Per favore inserisci il tuo commento!
Per favore, inserisci il tuo nome qui

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

- Sponsorizzato -

Ultimi articoli

Mafia, lui all’ergastolo: “Moglie e figli impongono il pizzo”. Arresti a Catania

Lui all'ergastolo per omicidio, loro sono finiti in manette oggi: sono moglie e due figli di un uomo del clan mafioso Santapaola.

Covid, 1462 nuovi contagi e 8 morti in Sicilia: il bollettino

I dati del bollettino quotidiano del ministero della Salute: ecco le rilevazioni del 22 maggio.

Anniversario strage di Capaci, come cambia la viabilità domani a Palermo

In occasione della ricorrenza del XXXº Anniversario della strage di Capaci, lunedì 23 maggio, la viabilità a Palermo subirà delle variazioni, ecco quali.

Vaccino anti-Covid, oltre 100mila dosi nelle farmacie di Palermo e provincia

Dall’inizio della campagna, lo scorso 3 settembre, a oggi, nelle 100 farmacie che hanno aderito all’iniziativa sono state somministrate 100.580 dosi,.

Incendi in Sicilia, Palmeri: “Droni inadeguati, collaborare con l’esercito”

Droni per contrastare gli incendi in Sicilia: l'annuncio suscita la perplessità di Valentina Palmeri, deputata regionale di Europa Verde.