19 C
Palermo
lunedì 17 maggio 2021 - Ultimo aggiornamento alle 02:14

VIDEO| Incidente in viale Regione a Palermo: morta la seconda ragazza, aveva 20 anni

DaLeggere

Coprifuoco, Speranza: “Dati in miglioramento, si può allentare”. Domani la cabina di regia

“Con dati in miglioramento possiamo allentare e poi superare il coprifuoco” in Italia. Lo dice il ministro della Salute, Roberto Speranza, durante la sua visita agli Internazionali d’Italia di Tennis a Roma. 

Coronavirus in Italia, 5753 contagi e 93 morti: il bollettino del 16 maggio

Sono 5.753 i contagi da Coronavirus in Italia oggi, 16 maggio, secondo i dati regione per regione nel bollettino della Protezione Civile.

Covid, gli effetti dei vaccini in Italia: crollo dei contagi e dei morti

Trentacinque giorni dopo la prima dose di vaccino, il rischio decesso per Covid cala del 95%; il rischio di ricovero del 90%; quello di contrarre l’infezione dell’80%.

Coronavirus, superata la soglia dei 27 milioni di somministrazioni in Italia

Sono 27.011.116 le dosi di vaccino contro il Covid somministrate in Italia e 8.475.672 (pari al 14,30% della popolazione) le persone che hanno ricevuto anche la seconda dose.

GUARDA IL VIDEO IN ALTO

Non ce l’ha fatta Alessia Bommarito la ragazza di 20 anni che ieri era rimasta coinvolta nell’incidente avvenuto in viale Regione Siciliana. Nello scontro aveva perso la vita la sua amica di 21 anni, Chiara Ziami. I soccorritori avevano rianimato Alessia a lungo sul luogo dell’incidente per poi portarla d’urgenza all’ospedale Villa Sofia dove la ragazza è morta questa mattina. Nell’incidente sono stati coinvolti una Fiat Panda, a bordo della quale viaggiavano le due ragazze, un van e uno scooter. Quindici le persone rimaste ferite.

Il grave incidente si è verificato ieri sera intorno alle 20, nel sottopasso di viale Regione Siciliana all’altezza di piazza Einstein. Chiara Ziami è morta subito dopo lo scontro. Ad entrare in collisione, un furgone, uno scooter Yamaha 400 e una Fiat Panda. I mezzi procedevano in direzione Villabate quando si sono urtati.

L’auto ha cappottato, a bordo c’erano le due ragazze. Alessia Bommarito è stata rianimata dagli operatori del 118 ma è subito apparsa in condizioni molto gravi. L’incidente ha causato altri feriti. Sul posto sono subito intervenuti, polizia e diverse autoambulanze.

La dinamica dell’incidente. le forze dell’ordine stanno esaminando i sistemi di videosorveglianza in cui sembra si veda la Fiat Panda Bianca con a bordo le due ragazze morte e un ragazzo di 17 anni che percorrevano la circonvallazione in direzione Trapani. Sembra che all’improvviso la macchina abbia fatto una brusca sterzata per evitare di finire contro un’auto che procedeva lentamente. Il mezzo sarebbe poi finito contro lo spartitraffico finendo nella carreggiata opposta, colpendo lateralmente il Van che percorreva viale Regione Siciliana in direzione Catania. L’autista non ha potuto fare nulla, si sarebbe infatti ritrovato improvvisamente contro la Panda. Il furgone è poi finito di traverso mentre la vettura si è capovolta sopra lo spartitraffico. Pochi secondi dopo, è arrivato un giovane a bordo di uno scooter che è andato contro il Van. Il bilancio del tragico incidente è di 2 giovani morte e 14 feriti. Di questi due sarebbero in gravi condizioni. Le indagini per accertare le responsabilità sono effettuate dalla polizia municipale.

 

 


Articoli correlati:

Grave incidente in circonvallazione a Palermo: morta una 21enne, due feriti

- Sponsorizzato -

Leggi anche:

SCRIVI UNA RISPOSTA

Per favore inserisci il tuo commento!
Per favore, inserisci il tuo nome qui

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

- Sponsorizzato -

Ultimi articoli

Delitto Roberta Siragusa, il 26 maggio incidente probatorio davanti al gip

L'incidente probatorio per l'omicidio di Roberta Siragusa si svolgerà il 26 maggio davanti al gip di Termini Imerese Angela Lo Piparo. 

In Sicilia centri per l’assistenza dei migranti regolari in ogni provincia: il bando

In ogni provincia siciliana verrà attivato un centro polifunzionale per l'assistenza ai circa 190 mila migranti regolari presenti nell'Isola.

Covid in Sicilia, 405 nuovi contagi e 3 morti in un giorno: il bollettino

I dati del bollettino quotidiano del ministero della Salute: ecco le rilevazioni del 16 maggio.

La droga nascosta nelle mutande, 53enne incensurato in manette a Belpasso

In manette a Belpasso, Catania, un 53enne ritenuto colpevole di detenzione di droga ai fini di spaccio. Ad effettuare l'arresto i carabinieri della Stazione locale.

In casa con droga e munizioni, 21enne dai domiciliari al carcere nel Catanese

I carabinieri della Stazione di Belpasso hanno arrestato un pregiudicato di 21 anni del posto, in esecuzione di una ordinanza di aggravamento della misura cautelare.